• Sabrina Allegra-Author

ANNA: LA MA_DONNA DELLA FOLLIA. DALLO SCATTO ALLA TELA

Aggiornato il: mag 22



Anna al Balon

Ph Credits: Stefano Di Marco

Per tutti lei è Anna. Porta il buon umore in città quando meno te lo aspetti, danza con i bambini quando c'è musica e quando la festa è finita, senza far rumore, scompare chissà dove.


"Era l’8 dicembre 2013 e al mercato del Gran Balon si affiancava anche il consueto mercatino di Natale. Per le vie del Borgo si aggirava anche una lunga fila di modelle che sfilavano al seguito di due sax. Quando il corteo arrivò in piazza Borgo Dora, proprio davanti alla mongolfiera simbolo del Balon, ecco che apparve Anna: lei cominciò a ballare e io a fare foto!"

Così Stefano Di Marco, autore dello scatto, racconta il dietro le quinte di una delle foto a cui tiene particolarmente. Anna è tenerezza, è innocenza, è malinconia ed è anche un qualcosa in più che nell'immaginario collettivo si traduce in "follia".


Questo scatto, parte della mostra fotografica itinerante <<The Streets You Choose>> realizzata dal fotografo Stefano Di Marco, ha viaggiato per le strade di Torino arrivando poi nel cuore di Budapest, nei quartieri multiculturali di Berlino per poi tornare in Piemonte, nelle storiche vie di Camo: un incantevole paesino langhese che ha aqcuisito "Anna" come opera permanente presso il Museo a Cielo Aperto di Camo (clicca qui per leggere l'articolo).



Ma Anna non smette di portarci fortuna. Viene notata per caso fra le foto esposte di Stefano sui muri di Tartifla, il bistrot di via Borgo Dora, dallo sceneggiatore e speaker radiofonico Maurizio Amendola. Nell'ottica di un progetto corale, che coinvolge diverse discipline d'arte, "Anna" entrerà a far parte della mostra MA_DONNE dell'artista Giada Fedeli, in arte Gammaphi, presentata a Bologna da Campogrande Concept presso Palazzo Pepoli Campogrande.


Il progetto di Gammaphi parte dalla figura femminile "centro nevralgico della sua opera" e coinvolge donne che con "le loro storie, le loro fisicità e le loro unicità" diventano oggetto e contenuto del suo lavoro. Dagli scatti della fotografa Teresa Crisci, le opere realizzate ed esposte fino ad oggi, prima a Pisa e poi a Bologna, sono state rielaborate su tela da Gammaphi.



"Le Donne sono diventate Ma_Donne. Sacre e Comuni; Uniche e Forti; Determinate e Costanti come formiche…formiche eterne, sagge e tenaci lavoratrici".


Il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, la foto di Anna sarà protagonista del Live Painting ad opera di Gammaphi con la partecipazione del fotografo Stefano Di Marco.

Un'occasione speciale per condivedere, facendone parte, diverse espressioni d'arte dedicate alle donne.

Segui l'evento sulla pagina fb.


La mostra, inaugurata il 17 novembre, si conluderà il 26 novembre.

Per info e contatti sulla mostra-progetto MA_DONNE clicca sul sito Campogrande Concept.

#exhibition #donne #fotografia #arte #Bologna #TheStreetsYouChoose #StefanoDiMarco #Gammaphi

16 visualizzazioni

    © 2023 by The Artifact. Proudly created with Wix.com

    All rights reserved
    • Facebook Social Icon
    • Instagram Social Icon
    • Twitter Social Icon
    • Vimeo Social Icon